Che cos'è un diagramma delle attività?

Un diagramma delle attività è un'estensione del diagramma di workflow, che mostra visivamente il flusso delle operazioni di sistema sotto forma di sequenza di azioni.

Da sempre, per spostarci da un punto A a un punto B, abbiamo fatto affidamento su mappe per trovare la strada giusta. I diagrammi di workflow (chiamati anche diagrammi di flusso) svolgono una funzione simile, descrivendo in dettaglio ogni fase di un processo, incluse le dipendenze, le responsabilità e gli strumenti. Ciò consente agli/alle utenti di tracciare in modo logico workflow efficaci, eliminare blocchi e passaggi inefficienti, collaborare tra team e vedere le possibili fasi successive in ogni fase di un progetto.

Come esempio di uno strumento di progettazione del workflow che utilizza diagrammi di workflow, scopri Flow Designer di ServiceNow. Flow Designer consente sia agli sviluppatori e alle sviluppatrici professionisti che agli analisti e alle analiste aziendali low-code di automatizzare e integrare qualsiasi processo aziendale come workflow digitale utilizzando un linguaggio naturale.

I diagrammi delle attività portano questo concetto oltre; un diagramma delle attività è un diagramma di comportamento UML (Unified Modeling Language) che rappresenta il workflow delle attività all'interno di un sistema, utilizzando una notazione, simboli e regole formalmente specificati. Un diagramma delle attività in UML viene generalmente utilizzato nella modellazione di sistemi software; si parla di diagrammi comportamentali, poiché descrivono cosa deve accadere nei sistemi e mettono in atto una modellazione.

Come i diagrammi di flusso e altri tipi di diagrammi, i diagrammi delle attività rappresentano visivamente il comportamento dinamico all'interno di un sistema. I diagrammi delle attività mostrano il flusso di programmi ad alto livello, consentendo agli/alle utenti di comprendere più chiaramente le condizioni e i vincoli associati a operazioni specifiche, nonché di visualizzare il flusso di messaggi tra le attività.

La creazione di un diagramma delle attività in UML consente agli/alle utenti di modellare e creare diagrammi di comportamento condizionale e parallelo. Il flusso di un'attività può essere gestito utilizzando vari elementi di controllo nel diagramma di flusso UML. In termini di utilizzo, i diagrammi delle attività sono particolarmente adatti per:

  • Modellare casi di utilizzo e le fasi che li costituiscono.
  • Definire in modo dettagliato il protocollo software come sequenza consentita di interazioni tra componenti.
  • Modellare algoritmi del software.
  • Creare grafici di workflow aziendali tra più utenti in un sistema.
  • Modellare il flusso di esecuzione tra entità di sistema.
  • Presentare informazioni dettagliate sulle funzioni o sugli algoritmi nel sistema.
  • Creare una comprensione di alto livello delle funzionalità del sistema.

Come per qualsiasi diagramma dei processi aziendali, il vantaggio principale dell'utilizzo di un diagramma delle attività è maggiore visibilità e chiarezza dei processi. Gli/Le utenti possono prendere atto e comprendere brevemente la relazione tra gli oggetti, incluso il modo in cui interagiscono. Possono anche vedere dove si trovano le diverse responsabilità e dipendenze, nonché dove devono essere prese decisioni importanti. Allo stesso modo, la creazione di diagrammi è utile per la collaborazione e la documentazione, comunicando i processi in modo facilmente condivisibile tra team e reparti.

Oltre a questi vantaggi, i diagrammi delle attività possono aiutare le aziende a realizzare quanto segue:

  • Dimostrare la logica di un algoritmo.
  • Descrivere i passaggi eseguiti in un caso di utilizzo UML.
  • Illustrare i workflow tra utenti e sistemi.
  • Semplificare e migliorare i processi chiarendo i casi di utilizzo potenzialmente complessi.
  • Modellare elementi dell'architettura software, tra cui funzione, metodo e funzionamento.
Vantaggi di un diagramma delle attività - ServiceNow

Sebbene i diagrammi delle attività seguano regole standardizzate in UML, vi è ancora una certa libertà nella creazione di questi diagrammi, soprattutto in termini di elementi da includere. Solitamente, i diagrammi di attività includono i seguenti componenti:

Attività

Le attività descrivono i processi aziendali, includono nodi di attività e margini di attività e consentono il flusso delle attività in una sequenza.

Azioni

Un'azione è un compito eseguito dal software o dall'utente. Le azioni iniziano quando tutte le condizioni di input sono state soddisfatte e utilizzano margini di attività in entrata e in uscita per specificare il flusso di controllo e i dati tra i nodi di attività.

Margini di attività

Un margine di attività è una connessione diretta tra nodi di attività che rappresenta il percorso che un token può prendere tra due nodi di attività. Il margine di attività è responsabile della continuazione del flusso verso l'azione successiva una volta completata l'azione precedente.

Flussi di controllo

I flussi di controllo sono connettori che visualizzano il flusso tra le fasi del diagramma.

Nodi iniziali

Il nodo iniziale all'inizio del diagramma, che rappresenta il punto iniziale dell'attività.

Decisioni

Una decisione è un punto nel diagramma in cui l'utente o il software hanno la possibilità di scegliere. Ogni opzione porta a una nuova diramazione, quindi la decisione è composta da un input e almeno due output.

Unioni

Le unioni sono l'opposto delle decisioni, riunendo più diramazioni o flussi in un unico punto. Un'unione è costituita da almeno due input e un solo output.

Nodi finali

Il nodo finale è la fase finale dell'attività; il completamento del nodo finale indica che l'attività è stata anch'essa completata.

ServiceNow, leader del settore nella gestione IT, offre i vantaggi di una mappatura avanzata delle attività alle aziende di tutto il mondo. Basata sulla pluripremiata Now Platform, Process Optimization di ServiceNow consente alle organizzazioni di creare flussi di processo dettagliati utilizzando i dati degli audit trail, per un'analisi dei processi aziendali semplice ma approfondita. Elimina i colli di bottiglia dei processi, scopri inefficienze nascoste, visualizza rappresentazioni visive dettagliate del flusso di processi e attività e crea una mappa completa di ogni connessione, dipendenza e relazione. Tutto ciò è possibile con Process Optimization.

Grazie a Process Optimization, le organizzazioni hanno a disposizione una soluzione di facile utilizzo per creare rapidamente diagrammi accurati e convenienti. Più in particolare, le aziende che utilizzano Process Optimization di ServiceNow tendono a usufruire dei seguenti vantaggi:

Processi ottimizzati

Esamina attentamente i processi vitali e tutti i compiti, le attività, le azioni, le responsabilità e le dipendenze corrispondenti. L'impareggiabile visibilità dei processi consente di misurare e migliorare in modo continuo la fornitura di servizi per allinearli maggiormente agli SLA e alle aspettative della clientela. Con ServiceNow, l'attività di ottimizzazione dei processi è continua ed efficace.

Migliore monitoraggio delle prestazioni

I processi non sono gli unici aspetti che possono migliorare grazie a Process Optimization; il personale, gli/le agenti e altri soggetti coinvolti nei processi pertinenti avranno una visione più dettagliata delle proprie prestazioni. Process Optimization consente di vedere e confrontare l'efficacia in tutta l'organizzazione, in modo che leader e personale possano adottare le misure necessarie per migliorare i risultati di gruppi di lavoro, nonché dei compiti.

Migliore produttività

Semplificando i processi aziendali, Process Optimization di ServiceNow consente alle organizzazioni di eliminare gli elementi non necessari e di fornire al personale e alle macchine una sequenza di passaggi semplice e diretta per completare le attività. Ciò libera risorse, offrendo alle aziende la possibilità di applicarle ad altri progetti e attività e migliorando la produttività a livello generale.

Maggiore efficienza

Oltre a una maggiore produttività, la possibilità di eliminare varianti non necessarie dai processi aziendali principali contribuisce a ridurre i costi di investimento. Le organizzazioni possono fare di più con meno risorse, per una maggiore efficienza dei processi aziendali.

Risultati più rapidi

Processi semplificati significano soluzioni più veloci. Inoltre, grazie all'integrazione con Continual Improvement Management e con altre app di ServiceNow, le organizzazioni possono migliorare i propri workflow più rapidamente che mai.

Esplora Process Optimization

Scopri di più su Process Optimization e metti al tuo servizio gli strumenti più avanzati per la creazione di diagrammi di attività e workflow.

Contatti
Demo