Lettera aperta del CEO di ServiceNow Bill McDermott

Close Event Overlay.

Cari clienti, partner e community ServiceNow,

La pandemia e la crisi economica globale che abbiamo davanti a noi sono una nuova realtà per tutti e stanno creando sfide complesse che devono essere gestite e condotte in modi nuovi e coraggiosi.
Così come molte altre aziende, ci stiamo chiedendo come possiamo essere di aiuto.
ServiceNow desidera rispondere a questo interrogativo ribadendo il proprio obiettivo: we make the world of work, work better for people. Riteniamo che la tecnologia debba essere al servizio delle persone. E a questo scopo, stiamo mettendo a disposizione le nostre risorse e tecnologie per aiutare in tutti i modi possibili.
Innanzitutto, ci stiamo occupando dei nostri dipendenti e, in primis, della loro salute e sicurezza. Abbiamo chiesto a tutti i dipendenti ServiceNow nel mondo di lavorare da casa. La natura digitale della nostra azienda ci consente di restare connessi e di servire i nostri clienti da qualunque posizione.
Stiamo aiutando i terzisti e lo staff del supporto per assicurarci che le loro risorse economiche non risentano di questo momento difficile. Si tratta semplicemente della cosa giusta da fare.
Inoltre, continuiamo ad essere focalizzati sui clienti. Le attività non devono fermarsi, in particolare durante i momenti di crisi, e ciò richiede la gestione di flussi di lavoro complessi. L'obiettivo è garantire continuità di business, risposte alle emergenze più efficienti e risultati migliori.
ServiceNow offre il suo supporto alle agenzie governative.
Il Dipartimento della Salute dello stato di Washington è un cliente ServiceNow. È in prima linea nella gestione e protezione efficace della salute pubblica durante questa pandemia. ServiceNow svolge un ruolo fondamentale in questo processo.
Quando sono stati rilevati i primi casi di coronavirus nello stato di Washington, il Dipartimento della Salute aveva bisogno di una soluzione digitale per coordinare più rapidamente la sua risposta all'emergenza. In sole tre settimane, il nostro team ha creato l'applicazione Emergency Response Operations sulla Now Platform®. In questo modo, il Dipartimento della Salute è stato in grado di agire più rapidamente, coordinando meglio le persone e la logistica e ottenendo visibilità in tempo reale sulle sue attività di risposta.
Adottare flussi di lavoro eccellenti consente allo straordinario personale del Dipartimento della Salute di garantire una migliore risposta alle emergenze e, di conseguenza, di assistere al meglio i residenti dello stato di Washington.
"Essere riusciti a creare e a implementare in tempi rapidi l'applicazione Emergency Response Operations sulla piattaforma ServiceNow ci ha consentito di migliorare notevolmente i tempi e l'efficacia della nostra risposta. Ciò è andato a beneficio di tutti i residenti dello stato di Washington in questo momento difficile", ha affermato Jennifer McNamara, CIO del Dipartimento della Salute dello stato di Washington. "Siamo lieti di collaborare con ServiceNow per contribuire a rendere questa applicazione disponibile alle agenzie governative impegnate a proteggere la salute pubblica e a gestire questa pandemia".
Sono orgoglioso di annunciare che oggi ServiceNow mette a disposizione di tutti i clienti l'app Emergency Response Operations, frutto di questa collaborazione con Jennifer e il suo team, senza costi aggiuntivi. Ci auguriamo che le agenzie governative che combattono questa crisi possano trarre vantaggio di questa applicazione della community.
In momenti come questo, occorrono cooperazione, condivisione e unione per superare insieme la crisi. E stiamo offrendo il nostro contributo per riuscirci.
Fare del nostro meglio per aiutare i clienti ad assistere le persone.
Oggi, inoltre, rilasceremo altre app sviluppate dal nostro team ServiceNow. Queste app, disponibili gratuitamente, aiuteranno le aziende e i dipendenti a gestire le sfide uniche presentate dalla pandemia di coronavirus, compresa la gestione delle quarantene e altre risposte all'emergenza quando qualcuno è stato esposto al virus o è risultato positivo al test.
ServiceNow non è in grado di fornire una terapia per il COVID-19. Né può prendersi cura dei malati. Ma può aiutare le persone che ci offrono assistenza. Può aiutarle a lavorare meglio.
E ciò andrà a vantaggio di tutti.

Cordiali saluti,

Bill McDermott, CEO ServiceNow

Ti aiutiamo a rispondere al COVID-19

Stiamo mettendo a disposizione app e risorse della community per aiutare le aziende, i dipendenti e le agenzie governative a gestire le sfide uniche presentate dalla pandemia di COVID-19.

App per la gestione della risposta all'emergenza

Rispondi alle sfide presentate dalla pandemia di COVID-19 con quattro nuove app, disponibili gratuitamente* per i clienti e non solo.

Emergency Response Operations

Emergency Response Operations

Consenti alle agenzie pubbliche e ad altre organizzazioni di utilizzare in modo ottimale il personale e le risorse per rispondere più efficacemente all'emergenza.

Emergency Outreach

Emergency Outreach

Distribuisci informazioni e conferma la posizione e la sicurezza dei dipendenti tramite e-mail o app mobile.

Emergency Self Report

Emergency Self Report

Consenti ai dipendenti di comunicare assenze per malattia e la disponibilità a tornare al lavoro e avvia flussi di lavoro per agevolare la risposta dei manager.

Emergency Exposure Management

Emergency Exposure Management

Identifica e gestisci il rischio di esposizione quando a un dipendente viene diagnosticata una malattia.

Our commitment to you

Il nostro impegno nei tuoi confronti

Per aiutarti a continuare a operare in modo efficiente e a implementare flussi di lavoro di importanza critica durante la crisi da COVID‑19, ti offriamo ulteriore supporto, incluso:

  • L'impegno a garantire praticamente il 100% di tempo di attività delle istanze ServiceNow
  • Il supporto della community per consentirti di interagire con altri utenti
  • Un portale per i suggerimenti in cui puoi fornire idee per nuove app o funzionalità

* Queste app sono progettate per l'utilizzo immediato e gratuito da parte dei clienti esistenti. Gli altri possono utilizzare queste app fino al 30 settembre 2020. L'utilizzo delle app dopo il 30 settembre sarà soggetto al prezzo standard di Now Platform App Engine.

// Commenting on 02/23/2020 (Author -- Pranaya) // To fix the slow page load on prod //Check with Zan and Alex later to see if we can add through Launch // Commenting on 02/23/2020 (Author -- Pranaya) // To fix the slow page load on prod //Check with Zan and Alex later to see if we can add through Launch

Grazie

Grazie per aver sottomesso la vostra richiesta. Un rappresentante ServiceNow vi contatterà entro 48 ore.

form close button

Contattaci

Vorrei essere informato su eventi futuri, prodotti e servizi di ServiceNow. Posso cancellarmi in qualsiasi momento.

  • Inviando il presente modulo, confermo di aver letto ed accettato l'Informativa sulla privacy .