Che cos'è il CSDM (Common Service Data Model)?

Il CSDM (Common Service Data Model) è un insieme standardizzato di termini e relative definizioni che può essere utilizzato con tutti i prodotti ServiceNow.

Il CSDM fornisce reporting del servizio e linee guida per la modellazione dei servizi nel ServiceNow Configuration Management Database (CMDB). Il modello include le linee guida per l'uso delle tabelle di base del sistema. Consente di allineare elementi di configurazione (CI) e servizi alla strategia aziendale.

Un approccio reattivo ai prodotti digitali e alla distribuzione può prevalere se non c'è attenzione da parte del reparto IT alla standardizzazione, all'integrazione e all'applicazione di un approccio comune. Il CSDM ti aiuta a collegare la terminologia per prendere decisioni relative a strategia, pianificazione, sviluppo, risoluzione dei problemi, root cause analysis ed esecuzione delle modifiche.

Il CSDM è considerato la best practice per la modellazione e la gestione del CMDB: fornisce indicazioni sulla modellazione e viene fornito con un set standardizzato di definizioni. Si tratta di un collegamento tra prospettive aziendali e tecniche con mappatura e relazioni. Fornisce visibilità sui dati di applicazioni e servizi di vari domini, consolidando tutto in un'unica vista. In questo modo la tua organizzazione ha l'opportunità di allineare le strategie IT e aziendali. Il CMDB con un CSDM di alta qualità offre inoltre molteplici vantaggi, come una risoluzione più rapida degli incidenti, una maggiore sicurezza e una migliore valutazione dell'impatto dei cambiamenti.

Il common services data model può fungere da progetto per mappare i servizi IT sulla piattaforma ServiceNow: è un framework basato su CMDB che illustra dove collocare i dati per gli altri prodotti in uso. Il CDSM è anche uno standard per i prodotti ServiceNow che utilizzano il CMDB. Se si segue il framework CDSM, si garantisce che i dati nell'applicazione siano mappati alla tabella CMDB corretta, riducendo al minimo i dati duplicati, errati e non aggiornati.

I prodotti ServiceNow che utilizzano il CMDB offrono vantaggi migliori più rapidamente quando si utilizza il CSDM. Adottando questa strategia:

  • potrai sfruttare al meglio i prodotti ServiceNow;
  • l'aggiornamento sarà un processo più semplice e diretto;
  • i prodotti ServiceNow funzioneranno meglio insieme alle definizioni comuni nell'intero portfolio di prodotti

L'uso del CDSM consentirà anche la creazione di report trasparenti e costi dei servizi, oltre a ridurre i costi di manutenzione dei servizi.

Il CSDM è un potente framework per la modellazione e la gestione dei dati CMDB, che fornisce indicazioni e visibilità essenziali. Tuttavia, ha dei limiti. Ottenere il massimo dal CSDM significa riconoscere ciò che può e non può fare per la tua azienda. Di seguito, è riportato ciò che il CSDM non è:

  • Una SKU o un prodotto da acquistare
  • Una guida universale per la definizione di applicazioni o servizi aziendali
  • Una correzione automatica per i modelli in implementazioni precedenti
  • Un codice da installare
  • Una guida all'implementazione di EM, ITSM, APM e SPM
  • Una serie di report

ServiceNow fornisce tutti gli obiettivi CDSM e le tabelle CMDB come parte del prodotto CMDB preconfigurato, indipendentemente dalla licenza.

È possibile utilizzare il programma di creazione CMDB per generare report che mostrano gli elementi CMDB e le relative relazioni. La maggior parte dei CSDM segue il CMDB, che include:

  • Competenza aziendale
  • Oggetto informativo
  • Clienti
  • Applicazione aziendale
  • Servizio applicativo
  • Offerta di servizio

Sebbene il CSDM offra alcuni vantaggi evidenti, alcune organizzazioni si trovano scarsamente pronte a sfruttare al meglio il common services data model. In questo caso, il problema può essere in genere ricondotto a uno o più dei seguenti problemi:

  • Scarso allineamento dello sviluppo con il CMDB.
  • Mancanza di principi IT ILSM.
  • Nessun servizio formalmente definito.
  • La proprietà dei dati segmentati e la collaborazione limitata tra le parti interessate possono portare a silo.
  • Personalizzazione precedente dei dati del CMDB, come la classificazione del CI e come metterli in relazione a prodotti, servizi e funzionalità dell'organizzazione, che non possono essere gestiti.

Non è consigliabile implementare tutti gli elementi CSDM contemporaneamente. Possiamo iniziare a utilizzare il CSDM in fasi, senza sentirci obbligati a terminare ogni fase per ogni applicazione o servizio. ServiceNow definisce queste fasi come Foundation, Crawl, Walk, Run e Fly. Ogni fase è illustrata di seguito:

  • Foundation: assicurati di disporre delle informazioni di base necessarie per generare report accurati.
  • Crawl: concentra la tua attenzione sulle tabelle delle applicazioni per creare le informazioni minime necessarie per la gestione di incidenti, modifiche e problemi.
  • Walk: gestisci gli indirizzi e supporta l'infrastruttura distribuita.
  • Run: integra i servizi aziendali per comprendere l'impatto che la tecnologia avrà sulla tua azienda.
  • Fly: costruisci gli altri aspetti del CSDM per collegare la tecnologia e i servizi aziendali alle capacità aziendali.

Vi sono passaggi importanti per la migrazione dei dati:

  1. Backup dei dati: esporta tutti i dati in un foglio di calcolo
  2. Mappatura degli attributi: identifica a quali tabelle verranno migrati i dati. Verifica se la tabella di destinazione dispone degli attributi disponibili.
  3. Migrazione delle dipendenze: esegui lo script delle dipendenze della tabella e utilizza l'output per identificare le dipendenze cui si fa riferimento.
  4. Attributi di refactoring: utilizza la mappatura degli attributi per mantenere gli attributi della clientela necessari nelle tabelle appropriate. Esegui eventi di refactoring documentati
  5. Migrazione: sposta i CI esistenti, mitiga eventuali dipendenze della tabella e carica nuovamente i dati dall'esportazione.

ServiceNow offre molto valore alla clientela aziendale che desidera gestire l'IT come azienda. Il CSDM, insieme alla Now Platform, crea un progetto standard per servizi IT automatizzati e integrati. Con attività di supporto ottimizzate e flussi di valore completamente integrati nella Now Platform, puoi ottenere un allineamento completo della catena del valore, una migliore qualità e trasparenza, informazioni più approfondite, automazione e costi inferiori. In ultima analisi, la combinazione del CSDM e di ServiceNow sono la base perfetta per implementare la trasformazione digitale.

Funzionalità che crescono con il tuo business

Prevedi i problemi prima che si verifichino con ServiceNow.